17 lug 2009

NAPOLI,LA MIA CITTA'

Posted by Picasa
Posted by Picasa


UN BENVENUTO A TUTTI ,AL MIO BLOG
Posted by Picasa
Posted by Picasa

RICORDI;LA TIELLA DELLA NONNA

A volte mentre cucino ,mi affiorano dei ricordi;vado indietro nel tempo a quando la mia nonna,anch'essa cuoca eccellente,preparava in cucina succulenti piatti.E il profumo si spandeva per tutta casa:la tiella di verdure.Ricordo a memoria gli ingredienti:Peperoni,Zucchine,Melenzane,Patate,Pomodori,Cipolla.La sequenza ho cercato di metterla in ordine così:Pulire tutte le verdure,tagliarle a fette e disporle in una teglia unta di olio incominciando dalle patate,cipolla,pomodori,melenzane,zucchine,e alla fine i peperoni.Condire ogni stato con olio,sale,basilico.Infornare fin quando si sarà formata una crosticina sulla superficie.

15 lug 2009

I PEPERONI COME PIACCIONO A ME

I PEPERONI,SONO LA MIA PASSIONE,MI PIACE PREPARARLI SOPRATTUTTO D'ESTATE IN DIVERSI MODI.HO TANTE RICETTE COLLEZIONATE CHE DI TANTO IN TANTO PROVO;MA IL MODO IN CUI LI PREFERISCO E' QUESTO.
Posted by PicasaPRENDERE DEI PEPERONI BELLI CARNOSI(COME DICIAMO A NAPOLI) LAVARLI,ASCIUGARLI,E TAGLIARE LA CALOTTA SUPERIORE TENENDOLA DA PARTE.PRIVARLI DEI SEMI,A PARTE PREPARARE UN SUGO CON PASSATA DI POMODORO,OLIO,SALE,OLIVE NERE,E CAPPERI DISSALATI.QUANDO E'PRONTO,LESSARE DEI BUCATINI,E CONDIRLI CON IL SUGO PREPARATO.METTERE I PEPERONI IN UNA PIROFILA DA FORNO DOVE AVRETE AGGIUNTO QUALCHE FILO DI OLIO DI OLIVA,RIEMPITELI CON LA PASTA,COPRITE CON LA CALOTTA ,IRRORATE ANCORA CON UN FILO DI OLIO,E INFORNATE PER 30° CIRCA.

13 lug 2009

Posted by PicasaIL NOSTRO ALBERTONE

PIATTI VELOCI

Non so voi ma io d'estate preparo sempre piatti veloci,cose sfiziose e gustose,pratiche che gestiscono l'emergenza e molto spesso diventano una comodità per risolvere in fretta il problema del pranzo o della cena.piatti che richiedono non più di mezz'ora,e da preparare appena si rienta a casa.voglio proporvene uno.SPAGHETTI CON BRANZINO E AGRUMI. INGREDIENTI:SPAGHETTI,BRANZINO,UN LIMONE,UNA CIPOLLINA ,VINO BIANCO,PREZZEMOLO,BURRO,OLIO,OLIVE VERDI,SALE,PEPERONCINO.FATE ROSOLARE LA CIPOLLINA CON IL BURRO E DUE CUCCHIAI DI OLIO,UNITE IL BRANZINO A DADINI E ROSOLATE ,SFUMATE CON IL VINO.TAGLIATE IL LIMONE A FETTINE E GLASSATE CON UN CUCCHIAINO DI ZUCCERO,OLIO E BURRO.LESSATE LA PASTA AL DENTE,VERSATE NEL TEGAME CON IL SUGO,UNITE UN MESTOLO DI ACQUA DI COTTURA,IL PEPERONCINO E FATE SALTARE A FUOCO VIVO. COSPARGETE DI PREZZEMOLO,E GUARNITE CON LE FETTINE DI LIMONE GLASSATO.

IL FRULLATORE

CON IL SUO AIUTO MI CIMENTO AD IDEALIZZARE TUTTE LE RICETTE CHE LEGGO DALLE VARIE RIVESTE CHE COLLEZIONO
Posted by Picasa
GUAI SE NON L'AVESSERO INVENTATO,RICORDO AI TEMPI DELLA NONNA;POVERINA DOVEVA LAVORARE CON IL POLSO E FATICARE MOLTO PER LA RIUSCITA DEI SUOI SPLENDIDI DOLCI.

12 lug 2009

MACEDONIA NELL'ANGURIA

Una piccola anguria,2 kiwi,200gr.di uva,una banana,200gr.di fragoloni,mezza ananas,50gr di zucchero,un limone.Tagliate la parte superiore dell'anguria eliminando la polpa da entrambi le parti,ed elimnate i semi.Tagliate a dadini e mettetela in una terrina.Tenete in frigo la scorza più grande che userete per servire la macedonia.Lavate il resto della frutta e mettetela insieme all'anguria,unite lo zuccero e il succo di lim0ne e mescolate.Mettere in frigo.Togliete la scorza di anguria dal frigo e riempitela con la macedonia.

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...