08 ago 2009

I MIEI CANTANTI PREFERITI

IL MIO FRATELLINO RENATO

SFORMATINI DI PARMIGIANA CON ZUCCHINE

Girovagando, sempre alla ricerca di buone ricette,mi sono soffermata su questa ;è molto interessante come preparazione,nuova versione della parmigiana.L'ho trovata sul blog VEGANBLOG:IT ed è firmata da Betti;ringrazio l'amica sperando che apprezzi questo mio pensiero,dovuto solo nell'intendo di proporre una ricetta secondo me molto valida.
Care amiche,girovagando per i vari blog ,ho scoperto +++++++++àùù

07 ago 2009

Posted by Picasa
Posted by Picasa
Posted by Picasa
ECCOVI LA RICETTA:per 4 sformatini 2 zucchine un panino secco una mozzarella di Concita sugo al pomodoro quattro fette di melanzana ( rondelle) olio EVO,sale tagliare le zucchine per il lungo a fette molto sottili(L'autrice ha usato il pelapatate)e grigliare da ambo i lati,nel frattempo ungere quattro stampini con olio Evo.Grigliare anche le quattro fette di melenzane,(serviranno come tappo)tagliare il pane a fettine abbastanza sottili e la mozzarella a dadini,disporre le fette di zucchine negli stampini in modo da coprire più superficie possibile(così poi si sformerà meglio) Procedere quindi con gli altri strati :prima i dadini di mozzarella,poi il pane,infine due belle cucchiaiate di sugo per ogni stampino;in modo che tutti i buchi vengano riempiti.Chiudete quindi gli stampini con i tappi(le fette di melenzane)infornate a 180° per un quarto d'ora e sformate direttamente nel piatto.Attenzione,però:al primo tocco di forchetta crolla tutto.
Posted by Picasa
Posted by Picasa
Posted by Picasa

ANCORA POMODORI

POMODORINI GRATINATI:PER 4 PERSONE   16 pomodorini ciliegia                                                       un grosso mazzo di prezzemolo,                                                                                                                      2 spicchi di aglio,                                                                                                                                                 un cucchiaino di carry                                                                                                                                          3 cucchiaini di pangrattato                                                                                                                                olio extra vergine di oliva                                                                                                                                  sale,pepe                                                                                                                                                             Lavate il prezzemolo,staccate le foglioline e tritatele con la mezzaluna.Sbucciate gli spicchi di aglio,tritateli e aggiungeteli al prezzemolo.Mescolate il trito ottenuto con il carry e il pangrattato,unite olio a filo fino a formare un impasto omogeneo,salate e pepate.Staccate i pomodorini dal picciolo,lavateli,tagliateli a metà e svuotateli con un cucchiaino da caffè.Spolverizzateli con pochissimo sale e lasciateli su un tagliere capovolti a perdere l'acqua.Unite la polpa di pomodoro al composto di pangrattato e mescolate.Sciacquate i mezzi pomodorini,asciugateli con carta assorbente da cucina,farciteli con il composto di pangrattato e irrorateli con un filo di olio ,sistemateli in una pirofila uno di fianco all'altro e infornateli a 200°per circa 10 minuti. Spegnete il forno e fate un'ultima  passata sotto il grill per formare una crosticina dorata e croccante.(dalla mia enciclopedia La prova del cuoco)

05 ago 2009

AVVISO

Voglio scusarmi con le amiche che hanno mandato dei commenti sul mio blog,solo oggi sono venuta a conoscenza di questo,quindi se non avete ricevuto risposta è stato solo un incidente di percorso.Provvederò al più presto,grazie per la vostra amicizia e incitazione nei miei confronti.Ciao,a presto,LISA.
Posted by Picasa

E' TEMPO DI POMODORI

L'estate ci offre tanti prodotti buoni ma,il primato spetta al pomodoro.Rossi,profumati e succosi ci regalano il buon sapore dell'estate.Con il pomodoro si fanno salse,ma anche conserve che conserviamo gelosamente per tutto l'anno.E di tradizione io uso farle quando mi capita del tempo libero,mi diverte e soddisfa l'idea di avere nel corso della stagione invernale un prodotto genuino.Bisogna avere molta attenzione a prepararli,igiene ,modalità di conservazione,usare la varietà giusta per ogni ricetta,e molta pazienza.IO preferisco i pomodorini ciliegia,perchè trovo il loro sapore superbo e invitante per molte preparazioni.Appena ne ho una scorta,e soprattutto conosco la provenienza,uso fare questi.Prendo tutti quelli integri,li stacco dal grappolo,li lavo,e li sistemo a strati in vasetti già sterilizzati,alternandoli con basilico,spicchi di aglio,e pezzetti di erba cipollina.Li copro con acqua bollita e salata;li chiudo ermeticamente e li sterilizzo per 20 minuti. E' molto invitante il profumo quando li apro,non resisto molto ,e di solito mi durano sempre poco tempo che ogni anno raddoppio sempre la scorta.Provateli,LISA.

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...