04 dic 2015

TORTA MORBIDA AL CACAO CON GANACHE AL CIOCCOLATO


Ci siamo quasi eh,anche quest'anno ci impegnamo per tutti i preparativi delle feste,
idee che si accavallano come sempre,cose nuove ,cose vecchie.Mi sono proposta di
partire in anticipo,non vorrei fare le corse come sempre,anche perche' i miei ritmi
sono cambiati .La voglia di impastare,di stare ai fornelli quella no,è sempre viva
guai se non fosse cosi',la mia è una passione che non finira' mai ,è troppo bello
per me ,mi diverto ,mi distraggo dalle cose che mi rattristano,cucinando mi
allontano dalla realta'.Ho pensato di inserire questa torta nel menu' natalizio,perche'
è semplice come i dolci che preparo sempre in genere,i dolci delle feste sono molto
ricchi ,complicati,di solito non sono sempre graditi dopo le "abbuffate".Un'idea che
ho avuto cercando sul web,la versione originale è molto diversa ,io l'ho semplificata
facendola mia ,come volevo che fosse,ovvero un dolce gustoso,ma tanto ,tanto alla
mano .Per questo posso dire che è una new,perche' man mano che la facevo,ho dovuto
apportare delle variazioni e ne è uscita fuori proprio una bella torta ,come io volevo
e come penso piacera' molto anche ai miei,conoscendo i gusti .


Ingredienti :
250 g di zucchero
180g di burro a temperatura ambiente
3 uova intere +un tuorlo
180 g di farina 00
12 g di lievito chimico in polvere
75 g di latte
 30 g di cacao amaro in polvere
una bacca di vaniglia
un pizzico di sale

Per la ganache;
350g di panna fresca
350 g di cioccolato fondente


Per guarnire:
10 biscotti gran turchese
nocciolini tostate a piacere
riccioli di cioccolato fondente


Battere le uova con lo zucchero,(io ho usato il bimby)unire il burro a pezzetti ,sempre mescolando,aggiungere un pizzico di sale ,la farina ed il lievito setacciati,il latte,infine il cacao ed i semini ricavati dalla bacca di vaniglia.Far mescolare bene il tutto,mettere in un recipiente imburrato e infarinato,infornare a 170°per circa 60 minuti.
Intanto la torta si raffredda,preparare la ganache;in un pentolino mettere la panna e far bollire,aggiungere il cioccolato     spezzettato,far sciogliere completamente,spegnere e far raffreddare.
Tagliare la torta in due parti,sulla prima parte spalmare una parte della ganache,coprire con il pezzo superiore,rivestire la torta con la crema rimasta.Guarnire prima con i riccioli di cioccolato,mettere al centro le noccioline tostate e tritate(a piacere),incollare i biscotti intorno tutta la torta con marmellata a piacere.














Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...