06 gen 2015

ZITI NAPOLETANI CON MELANZANE E SCAMORZA FILANTE.



Un modo per salutare il nuovo anno nelle mie pagine di questo diario che raccoglie tutto il mio modo di
vedere ed ammirare il cibo in tutte le sue fattispecie.Oggi giorno dell'Epifania ci liberiamo per dire di tutte le fatiche delle feste,di tutto quello che abbiamo vissuto ,emozioni,sentimenti ,ricordi,sensazioni,
tutto legato ad un meraviglioso periodo dell'anno che ci coinvolge in tutti i sensi.Personalmente anche amando molto il lato positivo di Natale ed i giorni che seguono,sono contraria agli affanni alle corse,si rischia di allontanare sempre piu' dai nostri pensieri la vera realta' che ci lega a tutto questo.In fondo tutto è stato bello come sempre se guardiamo con un certo occhio :alle tavole imbandite,le sorprese sotto l'albero,i preparativi, ed infine ricongiungersi con amici e parenti per dividersi bei momenti insieme.Si ritorna alla tranquillita',alla vita di sempre,ne sono felice ,ritorno alla mia vera dimensione da oggi cucinando come piace a me ,senza corse,senza spremermi il cervello per poter accontentare tutti o quasi,cucinando solo per il piacere di cucinare,con passione.E questa pasta fa al mio caso,il modo piu' semplice di prepararti un piatto   ricco di sapori,con ingredienti genuini,che simboleggia come si puo' mangiare bene senza strafare e nulla togliere alla sua riuscita.Mi riprometto di continuare cosi' per un po',almeno fin quando non avro' smaltito fisicamente e mentalmente i giorni trascorsi rimettendomi in forma e ritrovare le mie forze.Buona Epifania a tutti amiche care,a presto.


Per 4 persone
350 g di ziti
4 melanzane
500 di pomodorini rossi
olio
sale
aglio
basilico
pepe
caciocavallo grattugiato a piacere

Lavate le melanzane,tagliatele nel senso della lunghezza tante fettine rotonde,mettete in una padella con  un filo di olio,fatele rosolare da entrambi i lati.Salate e tenete da parte,intanto imbiondire l'aglio con l'olio di oliva,aggiungere i pomodorini,far cuocere 10 minuti circa,salare ,unire le melanzane facendo insaporire qualche minuto con il basilico fresco.Intanto cuocere gli ziti al dente,calarli nella padella con il condimento,far saltare tutto velocemente,pepare ,servire con un grattugiata di caciocavallo filante servito al momento.


Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...