21 set 2011

PARTECIPO Al MTCHALLENGE di settembre di MENU TURISTICO


                                             MACEDONIA NELL'ANGURIA
Un'idea per rinfrescarsi nelle giornate piu' calde;gia' avevo postato qualche tempo fa questa ricetta,la ripropongo per partecipare al mtchallenge di settembre di Menu turistico.Mi fa molto piacere partecipare a questo contest,mi piace l'argomento proposto ed ammiro molto questo blog.Grazie per darmi questa opportunita'.

INGREDIENTI:Frutta a piacere tra cui:uva,mele,fragole,pere,ananas,kiwi,pesche.
Tagliare tutta la frutta a pezzetti piu' o meno delle stesse dimensioni,condirla con tanto limone e qualche cucchiata di zucchero,mettere in frigo .Intanto tagliate un'anguria di grosse dimensioni a meta',svuotatela della polpa che taglierete anch'essa a piccoli pezzi ed aggiungerete al resto della frutta.Con un coltello affilato,modellare la calotta dell'anguria creando tanti dentini aguzzi.
Al momento di servire,riempire con la frutta ben fredda,a piacere aggiungere un bicchierino di marasca,
quache fogliolina di menta fresca.

6 commenti:

alessandra (raravis) ha detto...

Grazie Lisa! Pubblico subito la tua ricetta nell'elenco degli sfidanti di questo mese!
Ti aspettiamo anche per le sfide successive!
ciao
ale

LISA51 ha detto...

Grazie ancora a te per avermelo permesso,Ciao.Lisa

Fabiana ha detto...

Un' anguria così fa subito festa ed aggiunge un'improvvisa dose d'allegria....speriamo contagiosa!!!
Mille grazie della tua partecipazione, mi fa davvero molto piacere!!

Nadji ha detto...

Une recette pleine de fraicheur.
Je note.
A très bientôt.

LISA51 ha detto...

Cara Fabiana,felice di conoscerti ed onorata di averti come ospite nel mio blog;in effetti io ho preparato questa anguria per il compleanno di mia figlia,quindi in una giornata di festa.Grazie,a presto,Lisa.

LISA51 ha detto...

Cara Nadji;grazie per la visita.Buonanotte,Lisa.

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...