26 nov 2010

CIAMBELLA DI PASTA BRIOCHE



Un'idea presa dalla rivista CUCINA MODERNA.
La ricetta originale,è piuttosto semplice nei suoi ingredienti,io l'ho arricchita con formaggi e salumi,anche perchè alcuni ingredienti non riscontrano i gusti dei miei familiari.
Confesso che facendola per la prima volta,non sono riuscita a formare una treccia come citava la ricetta,anche perche' essendo piu' ricca (anche molto,io abbondo sempre)era molto complicato formarla.Alla fine questo è il risultato,tipo pagnotta di pane,vi assicuro però che per quanto riguarda il gusto,non c'è propio nulla da dire,anzi.puo' essere gustata da sola,accompagnata da vari salumi e formaggi,oppure arricchirla come io ho fatto ne suo interno,avendo un ottimo risultato,presentandola nei giorni di festa in alternativa al pane,o a fette per accompagnare gli antipasti.

Ingredienti:700gr.di farina/3dl.di latte/1 cucchiaio di zucchero/25gr.di lievito di birra/150gr.di pecorino/un uovo/1/2 tuorlo/120gr.di burro/un cucchiaio di semi di finocchio/sale/pepe.
PS.io ho omesso i semi di finocchietto,ho aggiunto salame,prosciutto e galbanino a dadini.

Far intiepidire il latte,sbriciolare il lievito in una ciotola e unire lo zucchero,aggiungere il latte,mescolare tutto .Far ammorbidire il burro,setacciare la farina con un cucchiaino di sale e far cadere sulla spianatoia.Formare una fontana e versare il latte con il lievito,aggiungere l'uovo e il burro.
Impastare tutto con energia,ottenendo un impasto liscio ed elastico.Formare una palla,coprire con una pellicola e far lievitare un'ora in luogo tiepido.
Tagliare il pecorino a dadini,riprendere la pasta,lavorare con le mani per sgonfiarla;unire il pecorino,pepe,i semi di finocchio e lavorare ancora per incorporare bene gli ingredienti.
Dividere la pasta in tre filoni e intrecciarli.Foderare la placca del forno con carta ,trasferire la treccia e unire le estremita' formando una ciambella.Spennellare la superficie con il tuorlo di uovo sbattuto con due cucchiai di latte.Far lievitare ancora per 30 minuti,cuocere in forno a 190° per 40 minuti.
Posted by Picasa

10 commenti:

Rosetta ha detto...

Che tu l'abbia attorcigliata come hai voluto, hai fatto secondo tua necessità, in ogni caso buona dagli ingredienti è dir poco, è buonissima.
L'effetto è assicurato.
Un bacione
Mandi

EliFla ha detto...

Ciao Lisa, mi piacciono sempre tanto gli abbinamenti salati con la pasta brioche....e questa tua versione non fa eccezione....buon weekend, ciao Flavia

Cuocopersonale ha detto...

Ah però... stai facendo sempre più progressi con i lievitati vero Lisa?
Molto molto brava.. io ti seguo..
Se passi da me nel blog ti offro pure un cioccolatino ;-)

LISA51 ha detto...

Rosetta,come sono felice di vederti,
troppo buona per il tuo commento,grazie.Baci,Lisa.

LISA51 ha detto...

Elifla;grazie.Buon W:E. anche a te,ti aspetto per il prossimo post.Lisa

LISA51 ha detto...

Matteo,se tu approvi una mia ricetta,vuol dire che sto "a cavallo",nel senso che sono veramente migliorata?Grazie,mi fai veramente molto contenta,a presto.Lisa.

lucy ha detto...

presenta molto bene e l'arricchimento da molto più sapore.ottima ricetta!

Betty ha detto...

io la trovo eccezionale e sicuramente anche buonissima :-P
brava!

LISA51 ha detto...

Lucy,grazie per la tua visita e per il commento.Spero di trovarti la prossima,a presto.Lisa

LISA51 ha detto...

Carissima Betty,non posso che ringraziarti,sei molto buona con me,e sempre presente.bacioni,Lisa.

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...