01/set/2014

SEDANINI ALLA TRAPANESE


Come sono felice di riaprire il mio diario,di rileggervi,conoscere le vostre avventure dei vostri viaggi e vacanze ormai terminate quasi per tutte,in tanti blog che ho visitato,traspare la gioia dei giorni trascorsi e il riposo conquistato,sono contenta per voi. Per quanto mi riguarda,non ho molte cose da raccontare,le mie vacanze non sono state molto felici,ma non mi lamento,c'è ben altro di grave nel mondo.Di tempo per riposarmi ne ho avuto tanto,ma ho speso bene le mie giornate per non annoiarmi,e fra le tante esperienze che ho fatto nella mia vita,anche questa mi è stata utile per capire tante cose e mettere nel bagaglio,non si sa mai,un giorno mi potranno essere utili.Nei miei tempi vuoti,mi sono dedicata molta alla mia passione per la cucina,non nel senso manuale,seduta davanti al mio pc,ho letto molto,ho visitato molti siti ,ho fatto moltissime ricerche perche' chi mi conosce sa che mi piace conoscere tutte le novita' ,metodi e tecniche all'avanguardia.Avrei voluto mettere in opera le mie conoscenze,ma per motivi di salute,non mi è stato possibile,lo faro' in avanti,poi quando avro' piu' sprint e dare il meglio ,anche in cucina bisogna sentirsi in forma.Per questo ritorno con una ricetta non molto complicata,fresca e veloce,mi è piaciuta perche' è semplice e di fattura casalinga,adatta anche a chi non se la cava tanto ai fornelli.Fa parte di quei piatti regionali ,tradizionali,ha giusto un tocco in piu' per cambiare il sapore di una pasta con ingredienti usati spesso di solito,con l'aggiuta di un tocco per rendere tutto piu' nuovo(almeno per me che non lo conoscevo).Buon avvio a tutte,sono lieta ritrovarvi. Per 4 persone servono: 350 g di pasta tipo sedanini 150 g di mollica di pane fresco 4 pomodori perini 2 melanzane aglio olio sale basilico Lavate i pomodori,tagliateli a cubetti,eliminate i semi. raccoglieteli in una ciotola,conditeli con uno spicchio di aglio,olio,sale e basilico.Fateli riposare. Tagliate le melanzane a cubetti,copritele di sale,e lasciate spurgare per circa mezz'ora;scolatele ,asciugatele e friggete in olio bollente.Scolatele su carta assorbente. Frullate la mollica di pane,mettetela in una padella con un filo di olio finche non diventa croccante.Lessate la pasta in acqua bollente salata,scolatela e versatela in una zuppiera.Eliminare l'aglio dai pomodori,unire alla pasta,aggiungere le melanzane gia' fritte,la mollica croccante e il basilico tritato.

Elenco blog personale

Cerca nel blog

Caricamento in corso...