9 ott 2017

Sformato di polenta con pancetta e funghi per Il Calendario del Cibo Italiano


 Da quando ho avuto il piacere di conoscere la Community di :Nuovo Calendario del cibo italiano
ho avuto sempre voglia di partecipare e farne parte attivamente.Cosa che per varie vicissitudini ho dovuto sempre rimandare,oggi il tema proposto è dedicato alla polenta,ed io non voglio mancare a
questo appuntamento che mi attira molto.Sappiamo tutti come sia buona e quante cose si possono fare con la sua farina,oggi è un piatto di festa,per i nostri bisnonni ,spesso era un unico alimento 
disponibile.Oggi chi vuole preparare la polenta ,dispone di varie qualità di farine,bramata,fioretto,
integrale, etc.etc.Con ognuna di queste farine,secondo la ricetta che si vuole preparare,con carne,sughi,otteniamo piatti sorprendenti.A me è capitato di cucinarla cosi':





Ingredienti:

1 confezione di polenta classica
olio a piacere
burro 100 g
sale qb.
acqua 1 litro e mezzo
parmigiano 100 g
pecorino100 g
funghi misti una busta surgelati
pancetta a dadini 100 g
aglio 1 spicchio
pepe

Preparate la polenta seguendo le istruzioni della confezione ,aggiungete i formaggi grattugiati,
il burro,l'olio e il sale e pepe.Intanto imburrate un recipiente a forma di ciambella oliandolo
,e quando la polenta sara' cotta e fredda,versatela livellando bene.
Ora cucinate i funghi facendoli saltare in padella con l'olio e l'aglio,salate leggermente ,continuiate la cottura per circa 15 minuti.
Tagliate la pancetta a dadini,aggiungetela ai funghi dando una cottura leggera .
Aggiungete il tutto nello sformato di polenta dove avrete creato un centro abbastanza capiente.
Servite caldo,se occorre,accendete il forno,e passate lo sformato per pochi minuti tenendolo in caldo prima di sformarlo nel piatto di rappresentanza.



3 commenti:

Alessandra Gennaro ha detto...

Benvenuta luisa e speriamo che questo piatto sia il primo di una lunga serie. Anche perchè, da quanto vedo, i tuoi contributi non potranno che essere preziosi per il nostro progetto. Incrocio le dita e complimenti!

M.LUISA Zaza ha detto...

Ciao, ti ringrazio per il complimento, mi hai resa orgogliosa e ricompensata per la mia passione per la cucina. Certamente non mancherò di condividere ancora, sarà un piacere grande per me. A presto, Luisa

Rosetta ha detto...

Sembra proprio un bel nido caldo con tanti passerottini.
Brava Lisa.
Mandi

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...