19 lug 2010

MACCHERONI CON SCAROLA &CIPOLLA

LA PASTA


Premetto che,questa pasta va preparata con maccheroncini fatti a mano ,con il ferro.Non penso che ci vuoli tanto,ma basta essere preparate ed allenate nell'aver tanta maestria.Sono la mia passione,e ho anche assistito alle donne in piazza per dimostrazioni in pubblico,ad essere sincera non ho provato ancora,ma un giorno lo faro',voglio dimostrare a me stessa ,che a noi donne ,quando vogliamo e ci mettiamo in testa di voler fare ,ci riusciamo.Quindi,per chi come me ,deve allenarsi ancora;prepariamo
questo piatto con pasta gia' pronta .
IL SUGO


Affettate 2 cipolle sottili,tritate un gambo di sedano,un ciuffo di prezzemolo,uno spicchio di aglio.Mettete tutto in una padella antiaderente con olio e peperoncino,far stufare per 10 minuti.
Pulite e tagliate a pezzi grossi una scarola,unite nella padella con le cipolle,bagnate con un mestolo di acqua calda,coprite e fate cuocere per 20 minuti.Quando sono pronte,unite ancora dell'olio a piacere,salate.
Lessate la pasta,scolatela nella padella con le scarole,fate saltare qualche minuto,al momento di impattare spolverizzate con formaggio grattugiato.
Posted by Picasa

10 commenti:

colombina ha detto...

che buoni che sono, io ho imparato a farli tanti anni fa dalla mamma di un mio ex, una vera delizia. Bellissimo anche il sugo. Bacioni

Alice4161 ha detto...

Particolari mai provata!!

Elisa ha detto...

Ciao bella,
beata te che riesci a cucinare piatti cosi' gustosi...io in questi giorni non rieso a fare niente, fa troppo caldo!!
Invece dalle tue parti?
Mi manca molto Portici e gli altri pesi vesuviani!!!
Un bacione
Elisa

LISA51 ha detto...

Cara colombina,beata te che li sai fare;potresti farmi una lezione di riepilogo?come dicevo ho solo qualche ricordo,è passato troppo tempo,e quando non si è allenati!grazie per il tuo consenso,a presto,Lisa.

LISA51 ha detto...

Mia cara Alice,ti incito ad assagiare questo piatto,non ti pentirai;grazie per essere presente nel mio blog.
Bacioni,Lisa.

LISA51 ha detto...

Elisa,sei sempre gentilissima con me,
fa caldo anche a Portici,moltissimo.
Perche' appena puoi non passi per una rimpatriata?comunque la citta'è sempre quella di una volta,affollatissima in questo periodo,dai pensaci,baci.Lisa

Carmine ha detto...

hao sempre delle ricette molto interessanti, questo mi paice perchè ci insegna ad adoeprare la scarola in modo più vario di quello che si conosce

LISA51 ha detto...

Carmine,si capisce che sei un'intenditore in materia,sai apprezzare cio' che è valido,grazie ancora.Lisa

Chiara Maci ha detto...

Ciao, ti va di partecipare al nostro contest? http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html

a presto!

LISA51 ha detto...

Ciao chiara,felice di conoscerti,ti ringrazio per l'invito al tuo contest,partecipero' volentieri.Aspetto notizie al riguardo,passando per il tuo blog,ho notato solo un'inizio di pagina,non so di cosa si tratti,pero' accetto con piacere,a presto,Lisa.

Post in evidenza

RAVIOLI RIPIENI DI MELANZANE CON POMODORI FIASCHETTO FRITTI ,BASILICO E SCAGLIE DI PARMIGIANO.

     Ritorno da un'assenza un po' forzata dovuta per motivi di salute,non volevo mancare a questa in...